FACEBOOK POST 1200X627

Il 13, 14 e 15 ottobre al Liceo Tedone si celebra il programma Erasmus+ 2021-2027 a cui il nostro liceo è stato accreditato a partire dal 2022, con un finanziamento per tutto il sessennio e con una prima tranche di 89.050 euro che consentirà di coprire i costi delle prime mobilità transnazionali di studenti e del personale docente e non docente. Una staffetta di letture a tema, laboratori di lingua, webquest interdisciplinari, dibattiti, iniziative di networking tra partner e atelier di arte terapia

Tre giornate taggate #ErasmusDays e promosse dalle Agenzie nazionali con il patrocinio della Commissione europea per coinvolgere tutta la community Erasmus+ e rilanciare la ripresa delle mobilità dopo la pandemia. La partecipazione del Liceo Tedone, ufficialmente registrata sulla mappa europea del sito degli #ErasmusDays e approvata da INDIRE https://www.erasmusdays.eu/event/sail3-sailing-around-the-world-after-the-pandemic-perspectives/, diventerà un appuntamento annuale nel calendario delle attività, con i beneficiari delle mobilità protagonisti e narratori delle esperienze vissute all’estero.

Scopo della partecipazione del Tedone alla VI edizione degli #ErasmusDays è quello di aprire uno spazio di promozione di un ecosistema europeo di apprendimento permanente, inclusivo e di alta qualità, teso a rivalorizzare in chiave internazionale i curricula degli studenti e le professionalità del personale attraverso la condivisione dei saperi e lo scambio di buone pratiche in mobilità. In questa tre giorni europea, pertanto, le classi del nostro Liceo dedicheranno le proprie attività curricolari all’approfondimento di tematiche come l’educazione alla sostenibilità nella doppia transizione verde e digitale, la cittadinanza attiva e l’equità nella diversità, priorità della Commissione europea per il 2021-2027 e cardini del progetto di accreditamento del Liceo Tedone.

Europa significa accoglienza, integrazione e cooperazione, per questo nella cornice Erasmus+ qualsiasi percorso di studio e di lavoro si arricchisce con un viaggio di formazione che aiuta a comprendere se c’è anche altrove qualcosa che ci appartiene e dove altro possiamo sentirci accolti e cogliere l'opportunità di sviluppare competenze sociali e civiche verso la formazione di una cittadinanza responsabile, attiva e solidale.

Gli #ErasmusDays, celebrati al Tedone in attesa delle mobilità ai fini dell’apprendimento, sostengono un’idea di viaggio di formazione in cui ognuno possa scoprire qualcosa di sé nell’incontro con l’altro e nutrire la mente di relazioni nella consapevolezza che “non c’è uomo più completo di colui che ha viaggiato, che ha cambiato venti volte la forma del suo pensiero e della sua vita.” (Alphonse de Lamartine)

#ErasmusDays #Indire